TheBiopool

Siamo i vostri esperti di stagni e piscine naturali

con un trattamento dell'acqua puramente biologico che segue l'esempio della natura.

Progettiamo, costruiamo e manteniamo la tua biopiscina nelle isole Baleari,

pianificazione e cooperazione a livello internazionale.

Divertimento balneare in un'acqua naturale e sana, senza sostanze chimiche e attrezzature ostili alla vita.

Membro dell'Associazione Iberica GIABN www.giabn.org

2

Gli stagni balneabili e le piscine naturali sono acque di balneazione create artificialmente con purificazione dell'acqua puramente biologica.
Il bagnante si tuffa nell'acqua viva, priva di sostanze chimiche aggressive.
L'acqua del bagno è delicata sulla pelle e sugli occhi, pur essendo rinfrescante e salutare.

3

A seconda della costruzione, possono sembrare completamente naturali, come un laghetto, con una vegetazione rigogliosa e fiorita sulla riva, che è completamente
integrata nella natura.
Sono importanti habitat fondamentali che fungono da habitat per molte specie animali e vegetali in via di estinzione.
L'utente può osservare rane e libellule, nonché api e uccelli che vengono a bere e fare il bagno.

4

È inoltre possibile dotare vasche tipo piscina prive di impianti di filtro biologico.

Ma hanno una cosa in comune:
depurazione biologica dell'acqua sull'esempio della natura!

In linea di principio, questo li distingue dalla disinfezione chimica nel classico bagno di cloro o nella piscina ibrida.

5

Gli stagni balneabili e le piscine naturali fanno quindi parte delle soluzioni basate sulla natura, note a livello internazionale come soluzioni basate sulla natura (soluzioni basate sulla natura NbS).

Sono definiti dall'Unione internazionale per la conversazione sulla natura, IUCN, come "azioni per la protezione, la gestione sostenibile e il ripristino degli ecosistemi naturali o modificati che affrontano le sfide della società in modo efficace e adattivo, garantendo nel contempo il benessere umano e la biodiversità".
“Una piscina biologica è una soluzione basata sulla natura che si avvicina alla sicurezza e alla salute dell'acqua di balneazione da un approccio ecosistemico. Applica i processi naturali come base per mantenere l'acqua della piscina in condizioni ottimali per la balneazione, riducendo al contempo l'impatto dei trattamenti standard, contribuendo a preservare la biodiversità dell'acqua dolce ripristinando gli ecosistemi acquatici.
Nonostante le sue dimensioni, la diffusione di questo modello alla comunità degli hotel e dei resort avrebbe un grande impatto a breve termine sull'uso dell'acqua, sull'inquinamento e sulla riduzione delle emissioni di carbonio legate all'ecosistema".

La IUCN ha pubblicato un opuscolo in cui, tra l'altro, gli stagni balneabili sono presentati come NbS esemplari.
https://www.iucn.org/sites/dev/files/content/documents/towards_naturebased_solutions_in_the_mediterranean.pdf

Anche l'Unione Europea è coinvolta in questo settore e vuole diventare un pioniere per NbS (EU Green Deal).

 

 

 

6

La International Society for Natural Bathing Waters IOB e tutte le sue associazioni affiliate hanno definito gli "essenziali comuni", le somiglianze minime dei bagni biologici.
(IOB Elementi essenziali comuni)

7

Il trattamento delle acque è puramente biologico-meccanico basato sul modello della natura.

La piramide alimentare in bagno con trattamento biologico dell’acqua.

La qualità dell'acqua deve essere raggiunta attraverso la gestione dei nutrienti al fine di raggiungere il livello trofico pianificato utilizzando la catena alimentare naturale.

più info

8

Disinfezione chimica mediante cloro.

Il metodo standard per mantenere pulita l'acqua della piscina è la disinfezione chimica, principalmente con cloro. Questo può essere aggiunto all'acqua sotto forma di gas, liquido, polvere o compresse. Tuttavia, può anche essere ottenuto per elettrolisi nel ciclo dell'acqua dellapiscina, spesso indicato come "piscina di acqua salata".
Il cloro e altri disinfettanti sono tossici e mirano a uccidere tutta la vita nell'acqua.

più info

9

Acqua disinfettata chimicamente non significa acqua pulita, significa solo ACQUA MORTA.

Non appena il disinfettante manca o il valore del pH si sposta al di fuori dell'intervallo necessario, alghe e batteri iniziano a moltiplicarsi in modo esponenziale, l'acqua diventa verde e mostra il suo grado di inquinamento.

L'immagine mostra la stessa piscina 7 giorni prima (blu, trasparente) e dopo la mancata disinfezione (verde e nuvoloso).

 

10

Disinfezione chimica nella piscina ibrida
(spesso venduta erroneamente come piscina biologica o ecologica)

Le piscine ibride utilizzano una diversa forma di disinfezione che consente agli organismi acquatici resistenti di sopravvivere. Ciò consente l'uso di piante ripariali resistenti per creare un aspetto naturale.

Ma la biologia non è la base della purificazione dell'acqua, poiché la maggior parte degli
esseri viventi viene uccisa dai disinfettanti, le piante sono solo decorazioni.

più info

 

11

Qualcosa sulla storia

Fare il bagno in specchi d'acqua naturali come laghi, fiumi e acque costiere ha una lunga tradizione.

All'inizio degli anni '80, i laghetti da giardino erano in piena espansione nei paesi di lingua tedesca e nacquero le prime idee per utilizzare questi biotopi per nuotare e rinfrescarsi.

Inizialmente, gli stagni balneabili erano stagni artificiali ricchi di specie con una zona balneabile separata, vegetazione sottomarina e sponde rigogliose e riccamente fiorite. L'acqua era per lo più ancora nuvolosa e un po' fangosa sul fondo, come si sa dai laghi naturali.

12

Molte ricerche sono state fatte in oltre 30 anni di costruzione di laghetti balneabili. Abbiamo compreso e copiato i meccanismi di purificazione della natura e scambiato conoscenze. Oggi conosciamo i principi attivi della natura e le loro soluzioni tecniche.

Nel 1999 sono state fondate le prime associazioni nazionali di laghetti balneabili in Germania, Austria e Svizzera.

Nel 2001, esperti di laghetti balneabili di tutto il mondo si sono incontrati per la prima conferenza internazionale sugli stagni balneabili. Queste conferenze si tengono ora ogni due anni.

Nel corso degli anni altre associazioni nazionali si sono unite e nel 2009, al 5° Congresso Internazionale, hanno fondato congiuntamente l'organizzazione internazionale ombrello IOB, l'Organizzazione Internazionale per le Acque Naturali di Balneazione ( www.iob-ev.com).

13

I requisiti di qualità dell'acqua sono aumentati rapidamente. Uno sviluppo importante furono gli stagni balneabili pubblici, che crebbero in popolarità. Le "prestazioni igieniche", ovvero la rapida decomposizione dei germi patogeni, divennero indispensabili.

Solo in Germania ci sono oltre 200 bagni pubblici con trattamento naturale dell'acqua con un massimo di diverse migliaia di visitatori al giorno. Segue il resto del mondo con i primi progetti realizzati negli USA, Canada, Filippine e Cina.

Le prestazioni dei filtri e l'equilibrio biologico e chimico vengono controllati regolarmente. I risultati confluiscono in DANA (database per piscine naturali all'aperto), una banca dati basata sul web per laghetti balneabili pubblici.

14

Da "naturalmente nuvoloso" a cristallino
Nel settore privato erano sempre più richieste soluzioni che corrispondessero all'aspetto dei tradizionali bagni di cloro: forme geometriche semplici, acqua assolutamente trasparente e incolore, senza rane e ninfee, tutto come una normale piscina ma senza prodotti chimici e acqua
aggressiva.
Nel tempo, la filtrazione biologica è stata perfezionata e il contenuto di nutrienti è stato ridotto a tal punto che la biologia delle vasche è appena visibile. Robot appositamente sviluppati mantengono pulite le superfici.
Questa categoria è comunemente denominata PISCINA NATURALE. La loro biologia corrisponde a quella dei corsi d'acqua oligotrofici attraversati da banchi di ghiaia

.